Bitcoin e Altcoin che mostrano i primi segni di recupero

Recentemente è stata avviata una nuova ripresa e il prezzo è stato corretto sopra i 3.800 USD. C’è stata una buona ripresa nelle ultime due sessioni e il prezzo è stato scambiato sopra $ 11.300. C’è stata una discreta ripresa del prezzo del bitcoin al di sopra della resistenza di 4.000 USD.

Il prezzo di Ethereum ha riprovato di recente l’area di supporto da 202 USD a 204 USD e attualmente sta aumentando. Sta lentamente prendendo piede e recentemente ha rotto la resistenza di 138 USD. Allo stesso modo, ha faticato a rompere la zona di resistenza di 125 USD 126 USD ed è diminuito di recente.

La criptovaluta leader potrebbe ora puntare a $ 6,800 come supporto a breve termine, dopo che diverse spinte vacillanti sopra la soglia di $ 7.000 di oggi non sono riuscite a tenere. Tutte le principali criptovalute hanno visto un leggero aumento dei prezzi tra il 3 e il 10 percento nelle ultime 24 ore. La criptovaluta più preziosa del mondo è scesa a $ 5.826 domenica 24 giugno, secondo CoinMarketCap, ma da allora ha visto una modesta ripresa per tornare sopra i $ 6.000.

Un supporto iniziale è di 115 USD, al di sotto del quale il prezzo potrebbe scendere al livello di 110 USD. Un supporto iniziale è vicino al livello di $ 11.200, al di sotto del quale il prezzo potrebbe forse testare l’area di supporto di $ 11.000. Il prossimo supporto è di 4.200 USD, al di sotto del quale vi è il rischio di un declino esteso verso il supporto di 4.000 USD. Sul lato negativo, un supporto chiave è di $ 500. Il prossimo supporto chiave è vicino al livello di USD 9.050.

Tutti i principali altcoin stanno tuttavia mostrando segni di recupero, in aumento tra l’uno e il sette percento, come mostrano i dati di Coin360. Allo stesso modo, ci sono alcuni segni positivi emergenti per gli altcoin, tra cui ethereum, ripple, bitcoin cash, litecoin ed EOS. Allo stesso modo, i principali altcoin hanno recuperato e corretto più in alto di circa il 5%, ma tutti hanno dovuto affrontare molte barriere al rialzo che hanno impedito guadagni.

Il prezzo è rimasto al di sopra dell’EMA a 20 settimane nelle ultime tre settimane e l’RSI si è radunato nel territorio positivo, il che dimostra che i tori sono al comando. Bitcoin Il prezzo del bitcoin ha recuperato al di sopra di un’importante resistenza a 6.500 USD, spingendo il sentimento del mercato in una zona rialzista a breve termine. Guardando il grafico, sta chiaramente mostrando molti segnali positivi sopra i livelli di $ 11.200 e $ 11.400. Capitalizzazione totale del mercato Di recente, ha costituito una base di supporto decente vicino al livello di 3.750 USD. Dopo forti mosse ribassiste, ha iniziato una correzione al rialzo a breve termine superiore a 9.350 USD.

Il prezzo è rimasto al di sopra di entrambe le medie mobili, che probabilmente completeranno un crossover rialzista. Di conseguenza, ha avviato una correzione al ribasso e scambiato al di sotto dei livelli di supporto di 4.400, 4.350 e 4.300 USD. Per riassumere, il prezzo del bitcoin si sta consolidando e preparando per la prossima mossa sopra 9.650 USD o sotto il supporto di 9.300 USD. Sta mostrando segni positivi al di sopra del livello di $ 11.200 rispetto al dollaro USA.